PLAN DE POMPEIA VILLE... (Pompei)
Descrizione:...QUI FU ENSEVELIE SOUS LES CENDRES, ECC., ECC., DE NOS JOURS DECOUVERTE PAR LES SOINS DE SA MAJESTE LE ROI DES DEUX SICILES. TEL EST JUSQU'EN 1825 L'ETAT DE SES FOUILLES LEVEES ET DESSINEES PAR ANTOINE BIBENT, ARCHITECTE. Incisione su pietra litografica eseguita a Roma da Giovanni Aquaroni. Scritture incise a Parigi da P. Piquet. Stampa in nero con aggiunte in rosso manoscritte per gli scavi eseguiti dal 1825 al 1858. In basso cartina del Golfo di Napoli, notizie sulla costruzione della carta ed elenco numerico delle costruzioni rimesse in luce. La pianta รจ orientata col nord volto al basso del foglio.
Data: 1825-1858 Scala: 1:400 circa Dimensioni:96x61
Tipologia: Tematica Stampa: Litografica Tipo colore:colore
Appartenenza:Biblioteca Sede: San Marco Collocazione:20-B-1/2
Classificazione:Catastale N. Copie: 1 N. Fogli: 1
Collezione: Pasqui n. 28 Ordine: 75 N. Inventario:1740
Armadio: - Cartella: - Documento:-
Scansione: - Stato: -
Immagini:

b0007194
b0007194
 
b0007195
b0007195
 
b7194-95
b7194-95
 
Riguarda:
Nazioni:
Regioni: Campania.
Province: Napoli.
Comuni: Pompei.
Cartografia: F.466 (Sorrento) Sez. I.